Quando la Cassazione “salva” il personale distratto a scapito delle urgenze tipiche delle questioni di libertà personale (Corte di Cassazione, Sezione V Penale, Sentenza 16 maggio 2018, n. 21710).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE QUINTA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. VESSICHELLI Maria – Presidente – Dott. DE GREGORIO Eduardo – Consigliere – Dott. SCARLINI Enrico V. – Consigliere – Dott. GUARDIANO Alfredo – Consigliere – Dott. AMATORE Roberto – rel. Consigliere – ha pronunciato Continua …

Non acquisibili mere trascrizioni di conversazioni Whatsapp in assenza di un’analisi-verifica sul supporto? La soluzione adottata dalla Cassazione, potenzialmente rivoluzionaria (Corte di Cassazione, Sezione V Penale, Sentenza 25 ottobre 2017, n. 49016).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE QUINTA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. VESSICHELLI Maria – Presidente – Dott. MAZZITELLI Caterina – Consigliere – Dott. GORJAN Sergio – Consigliere – Dott. DE MARZO Giuseppe – Consigliere – Dott. SCORDAMAGLIA Irene – rel. Consigliere – ha pronunciato la Continua …

T-RED: i fotogrammi fotografici delle infrazioni, commesse alle intersezioni regolate da semaforo, ove omologati ed utilizzatati nel rispetto delle prescrizioni riguardanti le modalità’ di installazione e di ripresa delle infrazioni, sono divenuti idonei a funzionare anche in modalità completamente automatica, senza la presenza degli agenti di polizia (Corte di Cassazione, Sezione VI Civile, Sentenza 3 marzo 2015, n. 4257).

…, omissis … 1. Precisa il Comune che la signora in primo grado «censurava il predetto provvedimento sotto plurimi profili, deducendo in particolare che la durata del semaforo “giallo” risultasse troppo breve per consentire l’arresto del veicolo o l’attraversamento dell’incrocio in sicurezza». 2. Con sentenza n. 157/2007 il Giudice di Pace di Rivarolo respingeva il ricorso proposto dalla Continua …