Carabinieri: ha avuto una sanzione disciplinare e, questo, tanto basta per impedirne l’avanzamento al grado superiore (Consiglio di Stato, Sezione IV, Sentenza 3 giugno 2019, n. 3715).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quarta) con l’intervento dei magistrati: Fabio Taormina, Presidente FF Luca Lamberti, Consigliere Daniela Di Carlo, Consigliere Alessandro Verrico, Consigliere Roberto Caponigro, Consigliere, Estensore ha pronunciato la presente SENTENZA sul ricorso numero di registro generale 930 del 2008, proposto dal signor Continua …

Sanità pubblica in materia del cd “risk management” (Consiglio di Stato, Sezione III, Sentenza 21 maggio 2019, n. 3263).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Terza) con l’intervento dei magistrati: Franco Frattini, Presidente Massimiliano Noccelli, Consigliere Stefania Santoleri, Consigliere Giulia Ferrari, Consigliere, Estensore Raffaello Sestini, Consigliere ha pronunciato la presente SENTENZA …, OMISSIS … Fatto e diritto 1. -omissis-, nata il -omissis- e madre dell’odierno Continua …

I Trasferimenti d’autorità, dei militari, devono avere sempre una giusta motivazione (Consiglio di Stato, Sezione IV, Sentenza 8 aprile 2019, n. 2267).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quarta)  con l’intervento dei magistrati: Antonino Anastasi, Presidente, Estensore Oberdan Forlenza, Consigliere Leonardo Spagnoletti, Consigliere Nicola D’Angelo, Consigliere Silvia Martino, Consigliere ha pronunciato la presente SENTENZA sul ricorso numero di registro generale 2828 del 2013, proposto da Ministero dell’Economia e Continua …