Il materiale pedopornografico individuato quale oggetto materiale delle condotte di procacciamento e detenzione (caso STASI) (Corte di Cassazione, Sezione III Penale, Sentenza 5 marzo 2014, n. 10491).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE TERZA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. TERESI Alfredo – Presidente – Dott. SAVINO Mariapia – Consigliere – Dott. ORILIA Lorenzo – Consigliere – Dott. DI NICOLA Vito – Consigliere – Dott. PEZZELLA Vincenzo – rel. Consigliere – ha pronunciato la Continua …

L’uso di collare “anti-abbaio” costituisce reato (Corte di Cassazione, Sezione III Penale, Sentenza 17 settembre 2013, n. 38034).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE TERZA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. TERESI Alfredo – Presidente – Dott. LOMBARDI Alfredo – Consigliere – Dott. ORILIA Lorenzo – rel. Consigliere – Dott. RAMACCI Luca – Consigliere – Dott. GRAZIOSI Chiara – Consigliere – ha pronunciato la seguente: Continua …

Nessun mantenimento per il figlio maggiorenne che risulti abile al lavoro (Corte di Cassazione, Sezione VI Penale, Sentenza 11 gennaio 2019, n. 1342).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE SESTA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. PETRUZZELLIS Anna – Presidente – Dott. TRONCI Andrea – Consigliere – Dott. COSTANZO Angelo – Consigliere – Dott. BASSI Alessandra – rel. Consigliere – Dott. COSTANTINI Antonio – Consigliere – ha pronunciato la seguente: Continua …