L’accesso all’account Facebook altrui, finanche con credenziali lecitamente conosciute, costituisce accesso abusivo a sistema informatico o telematico ex art. 615-ter c.p. (Corte di Cassazione, Sezione V Penale, Sentenza 22 gennaio 2019, n. 2905).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE QUINTA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. FUMO Maurizio – Presidente – Dott. MORELLI Francesca – Consigliere – Dott. SETTEMBRE Antonio – Consigliere – Dott. SCORDAMAGLIA Irene – Consigliere – Dott. BORRELLI Paola – rel. Consigliere – ha pronunciato la seguente: Continua …

Messaggi destinati ad un gruppo ristretto – Corrispondenza privata, chiusa e inviolabile (Corte di Cassazione Civile, Sezione IV – Lavoro, Sentenza 10 Settembre 2018, n. 21965).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE IV – LAVORO …, omissis … FATTO E DIRITTO  Rilevato: 1. che con sentenza n. 73 pubblicata il 18.5.2016, la Corte d’appello di Lecce, accogliendo il reclamo proposto dal sig. A. e in riforma della sentenza di primo grado, ha dichiarato illegittimo Continua …

Una dura accusa della Morena Martini, sindaco di Rossano Veneto e “Accoglienza migranti a Rossano”.

Vorrei condividere con voi la mia indignazione e lo faccio postando la mia foto con la fascia tricolore perché, nonostante tutto, credo ancora fortemente nella mia Patria e nella Repubblica. Nei mesi scorsi mi chiama la Prefettura per dirmi che, a Rossano, non è stato accolto nessun richiedente asilo o profugo e che un PRIVATO Continua …