Carabinere che accede a sistema informatico protetto, per ragioni sentimentali, commette reato.

(Corte di Cassazione, Sezione V Penale, sentenza 10 gennaio 2018, n. 1021) …, omissis … Sentenza sul ricorso proposto da: PROCURATORE DELLA REPUBBLICA PRESSO IL TRIBUNALE TRIBUNALE DI NAPOLI nel procedimento a carico di: T.D. nato il ……. a …….. avverso la sentenza del 13/12/2016 del GIP TRIBUNALE di NAPOLI; sentita la relazione svolta dal Consigliere ROBERTO AMATORE; Continua …

Si può licenziare un lavoratore via “WhatsApp”? Per il Giudice sì, “in tema di forma scritta del licenziamento prescritta, a pena di inefficacia, non sussiste per il datore di lavoro l’onere di adoperare formule sacramentali”, potendo ” la volontà di licenziare … essere comunicata al lavoratore anche in forma indiretta, purché chiara”.

TRIBUNALE DI CATANIA   Seconda Sezione Civile – Lavoro Ordinanza 27 giugno 2017   in composizione monocratica, nella persona del Magistrato ordinario Dott. Mario Fiorentino, in funzione di Giudice del Lavoro, ha emesso la seguente ORDINANZA EX ART. 1, COMMA 47 E SS., L. 28 GIUGNO 2012, N. 92 nella causa civile iscritta al N. Continua …

Vendita di immobile abusivo? E’ inadempimento per aliud pro alio (una cosa invece di un’altra).

Tribunale di Roma Sezione XIII Civile Sentenza 28 settembre 2017   REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO TRIBUNALE di ROMA SEZIONE Sez. XIII RG.70616-14 Il Giudice dott. cons. Massimo Moriconi nella causa tra L.C. e A.C.(avv.to S.C.) attori E P.P. (avv. A.C.) convenuto E M.C. (avv.S.S.) convenuta E V.A.F. in qualità di rappresentante della Continua …