E’ sul dipendente che il datore di lavoro può rivalersi una volta scoperto che fra i colleghi vi è in atto il “mobbing” (Corte di Cassazione Civile, Sezione Lavoro, Sentenza 22 marzo 2018, n. 7097).

CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE   SEZIONE LAVORO  Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. DI CERBO Vincenzo – Presidente – Dott. TORRICE Amelia – Consigliere – Dott. BLASUTTO Daniela – Consigliere – Dott. DI PAOLANTONIO Annalisa – Consigliere – Dott. TRICOMI Irene – rel. Consigliere – ha pronunciato la seguente: SENTENZA   sul ricorso 10404-2013 proposto Continua …

La provvigione va sempre data anche se a concludere sono altri (Corte di Cassazione, Sezione II Civile, Sentenza 16 marzo 2018 n. 6552).

CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE   SEZIONE SECONDA CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. MANNA Felice – Presidente – Dott. GORJAN Sergio – Consigliere – Dott. BELLINI Ubaldo – rel. Consigliere – Dott. CARRATO Aldo – Consigliere – Dott. ABETE Luigi – Consigliere – ha pronunciato la seguente:   SENTENZA   sul ricorso 14611/2013 proposto Continua …

EDILIZIA E URBANISTICA: concessione edilizia, in genere Costruzioni abusive (T.A.R. Campania Napoli, Sezione VIII, Sentenza 5 giugno 2012, n. 2653).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Tribunale Amministrativo Regionale della Campania (Sezione Ottava) con l’intervento dei magistrati: Antonino Savo Amodio, Presidente Paolo Corciulo, Consigliere, Estensore Renata Emma Ianigro, Consigliere ha pronunciato la presente SENTENZA sul ricorso n. 4206/03 R.G., integrato da motivi aggiunti, proposto da: 1. Spa, in persona del legale rappresentante p.t. Continua …