Integra il reato di furto aggravato dall’esposizione alla pubblica fede della cosa la condotta di chi sottragga un’autovettura parcheggiata in luogo privato liberamente accessibile (Corte di Cassazione, Sezione II Penale, Sentenza 17 maggio 2019, n. 21684).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE SECONDA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. GALLO Domenico – Presidente Dott. DI PAOLA Sergio – rel. Consigliere Dott. PELLEGRINO Andrea – Consigliere Dott. SGADARI Giuseppe – Consigliere Dott. ARIOLLI Giovanni – Consigliere ha pronunciato la seguente: SENTENZA sul ricorso proposto da: (OMISSIS), nato a (OMISSIS); (OMISSIS), Continua …

L’omicidio e lo stalker sono due reati ben diversi ed in sede di condanna il primo non assorbe il secondo (Corte di Cassazione, Sezione I Penale, Sentenza 14 maggio 2019, n. 20786).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE PRIMA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. CASA Filippo – Presidente – Dott. BINENTI Roberto – Consigliere – Dott. SANTALUCIA Giuseppe – rel. Consigliere – Dott. DI GIURO Gaetano – Consigliere – Dott. CENTONZE Alessandro – Consigliere – ha pronunciato la Continua …