Il sindaco offre patrocinio gratuito a chi spara per difendersi dai ladri.

Patrocinio gratuito per i padovani che, vittima di un delitto contro il patrimonio o contro la persona, siano accusati di aver commesso un eccesso colposo di legittima difesa.

Ad annunciare il provvedimento allo studio è oggi il sindaco di Padova Massimo Bitonci, commentando quanto accaduto a Vaprio d’Adda dove un pensionato ha ucciso un ladro trovato nella sua abitazione.

«Sto dalla parte di chi viene offeso e attaccato. Sto dalla parte di chi si difende, di chi subisce intrusioni e violazioni della proprietà, ad opera di sconosciuti con intenzioni altrettanto sconosciute – ha detto Bitonci -.

Nell’articolo 21 della Legge Regionale 24 giugno 2015, n. 17, approvata da Regione Lombardia, si offre il patrocinio, nei procedimenti penali di questo tipo.

Auspico che anche in Veneto venga varato un provvedimento simile».

«Per quanto è nelle mie prerogative di sindaco – ha annunciato -, studierò un atto analogo che consenta, ai residenti nel Comune di Padovache si dovessero trovare nelle medesime condizioni di Ignazio Sicignano, di non essere abbandonati dalle Istituzioni cittadine, dopo essere stati messi sotto accusa dallo Stato centrale».

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.