Italia: oggi è lutto nazionale.

Ad Ascoli Piceno, oggi si svolgeranno i funerali solenni delle vittime del terremoto del Comune di Arquata del Tronto.

Le esequie, celebrate dal Vescovo Monsignor Giovanni D’Ercole, si svolgeranno alle ore 11,30. In concomitanza con il rito, il Presidente del Consiglio ha proclamato una giornata di lutto nazionale con l’esposizione di bandiere a mezz’asta sugli edifici pubblici dell’intero territorio italiano.

A view of Amatrice, central Italy, Friday, Aug. 26, 2016 where a 6.1 earthquake struck just after 3:30 a.m., Wednesday. Rescue workers acknowledged Friday they might not find any more survivors from Italy's earthquake as they confronted a new obstacle to their recovery work: A powerful aftershock damaged two key access bridges to hard-hit Amatrice, threatening to isolate it. (ANSA/AP Photo/Antonio Calanni) [CopyrightNotice: Copyright 2016 The Associated Press. All rights reserved. This material may not be published, broadcast, rewritten or redistribu]

Vigili del Fuoco a lavoro tra le macerie ad Arquata, il giorno dopo il terremoto, Rieti 25 agosto 2016. ANSA/ANGELO CARCONI Firemen at work among the wreckages of the houses in Arquata hitted yesterday by an earthquake of magnitudo 6.0. Rieti, 25 agosto 2016. ANSA/ANGELO CARCONI

>>>ANSA/ SISMA: ACCUMOLI PAESE FANTASMA, 'TORNAVAMO QUI DA TUTTO IL MOND0"Sisma: Amatrice, estratto il corpo di una donna

Vigili del Fuoco a lavoro tra le macerie ad Arquata, il giorno dopo il terremoto, Rieti 25 agosto 2016. ANSA/ANGELO CARCONI Firemen at work among the wreckages of the houses in Arquata hitted yesterday by an earthquake of magnitudo 6.0. Rieti, 25 agosto 2016. ANSA/ANGELO CARCONI

Rieti earthquake, Civil Defence : provisional toll 241 dead

Alle 04.00 del 24 agosto lo Stato Maggiore della Difesa è stato allertato dalla Protezione Civile su un concorso di uomini e mezzi per fronteggiare l'emergenza causata dal sisma che aveva da poco colpito il centro Italia. Fin dal primo momento i militari sono stati presenti per aiutare la popolazione, sia con i Carabinieri presenti nelle stazioni locali, sia con i soldati dei reparti prossimi alle zone colpite dal sisma, prima tra tutte la Scuola Interforze NBC di Rieti e il 235° reggimento addestramento volontari di Ascoli Piceno. Già dalla mattina poi, si sono mossi da Roma altri reparti dell'Esercito: genieri, granatieri e militari del reggimento lancieri di Montebello. Anche l'Aeronautica Militare sta fornendo il proprio contributo con l'effettuazione di trasporti e ricognizioni dell'area e con una torre di controllo mobile dislocata all'aeroporto di Rieti da dove coordinare l'intenso traffico aereo sull'area. L' Esercito, ad oggi, vede impegnati quasi 500 soldati e oltre 100 mezzi fra cui mezzi movimento terra, torri di illuminazione, camion per il trasporto detriti, tutti assetti indispensabili in queste prime fasi dell'emergenza. Durante le prime ore dell' intervento l'Esercito, ha contribuito a rimuovere manualmente le macerie delle abitazioni vista la necessità di recupero superstiti. Lavorando di concerto con le prefetture e la protezione civile la Difesa con i suoi militari fa squadra a supporto della popolazione colpita. Credits: Stato Maggiore Esercito. Le immagini si riferiscono tutte alla località di Amatrice.

epa05510651 A handout picture released by the Italian Army (Esercito Italiano, EI) Press Office on 26 August 2016, shows rescue teams working amid the rubble of collapsed buildings during a search and rescue operation in the mountain village of Amatrice, Lazio Region, Italy. The Civil Protection Department said on 26 August 2016, that the latest provisional death toll from 24 August's earthquake in central Italy is of 267 dead. Of these, 207 died in the Lazio mountain village of Amatrice, 11 in nearby Accumoli and 49 in the village of Arquata del Tronto, in the neighboring Marche region. EPA/ITALIAN ARMY PRESS OFFICE -- ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING -- HANDOUT EDITORIAL USE ONLY/NO SALES/NO ARCHIVES

Vigili del Fuoco a lavoro tra le macerie ad Arquata, il giorno dopo il terremoto, Rieti 25 agosto 2016. ANSA/ANGELO CARCONI Firemen at work among the wreckages of the houses in Arquata hitted yesterday by an earthquake of magnitudo 6.0. Rieti, 25 agosto 2016. ANSA/ANGELO CARCONI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.