Ma costa sta succedendo in Italia …

Questo e servire il proprio Paese.

Fa male vedere colleghi ridotti cosi per tentare di fermare un branco di balordi che devastano cosi per divertimento delle auto parcheggiate e prendere botte … che ci tocchino tutto …, ma l’uniforme no.

L’ uniforme è sangue …; l’uniforme è appartenenza al credo di un popolo; l’uniforme sono valori … l’ uniforme è sudore …, l’ uniforme è rinuncia e dignità.

L’ uniforme è la nostra gente. Il nostro popolo . Il sangue di chi ha lottato per questa Italia.

Che stia simpatica o no. E’ la nostra Italia!

”Credi di passare una notte rilassante e ti trovi nel degrado generale, negozi danneggiati, macchine distrutte, bidoni rovesciati.

È si, quanto successo una notte fa, dopo aver fermato per un normale controllo un gruppo di boliviani, intenti nello spaccare bottiglie in vetro in prossimità di autovetture, di urinare sulle stesse , ed una volta richiesti i loro documenti per poter sapere chi in effetti degrada incivilmente la nostra Italia, ricevere in cambio una testata, uno schiaffo, offese feroci, minacce di morte, offese alla legge Italiana ed offese a tutte le forze dell’ordine che, a loro dire, “dovrebbero farsi i cazzi loro e che tutti i poliziotti e carabinieri sono figli di puttana e che tutti gli Italiani sono razzisti”.

Offese assimilate, ingerite, e noi che nonostante tutto rispettiamo l’opinione dei presunti “cittadini” avanti a loro, ma noi militari non possiamo permettere che persone come loro possano degradare l’Italia, l’Italia di tutti, l’Italia Europea (forse). Non possiamo permettere che la gente si svegli l’indomani e piangere perché non ha i soldi per riparare le autovetture danneggiate per puro divertimento, piangere perché un bambino si taglia su di un vetro gettato in strada per il puro divertimento di spaccare una bottiglia.

Noi Carabinieri non ci stiamo, no, non scappiamo con la coda tra le gambe solo perché veniamo minacciati di morte da un gruppo di ubriachi, no … queste persone vanno punite, vanno portate di fronte alla giustizia Italiana, vanno processate e vanno tenute in galera o rimandate nei loro paesi.

Fonte

1 thought on “Ma costa sta succedendo in Italia …”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.