Palpeggia repentinamente le natiche di una donna. Violenza sessuale.

(Corte Suprema di Cassazione, Sezione III Penale, sentenza 30.06.2016, n. 36103)

Gesto particolarmente odioso, per la Cassazione, perché attuato in un luogo affollato dove l’indifferenza generale avrebbe potuto garantire l’impunità.

Corte Suprema di Cassazione III Sezione Penale – Sentenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.