Una pattuglia dei carabinieri di Genova, si è ritrovata a dover sedare una rissa tra due immigrati ubriachi. Bloccati uno di questi morde un carabiniere che reagisce colpendolo alla testa.

Un cittadino ha ripreso la scena dell’arresto (video) di uno dei due equadoregni impegnati nella rissa (chissà come mai della rissa tra i due non v’è traccia!!!)

Nelle immagini si vede il carabiniere colpire con pugni alla testa l’immigrato, dopo che l’uomo – per resistere all’arresto – avrebbe morso la gamba del militare.

L’equadoregno, di 37 anni, è accusato di resistenza e danneggiamenti, è stato arrestato e denunciato per violenza, lesioni e oltraggio, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento di un veicolo militare.

Il carabiniere, forse anche per documentare il morso dell’arrestato, si è recato al pronto soccorso da cui è uscito con una prognosi di 7 giorni. Ferito anche un altro militare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.