Blitz antidroga in una casa: illegittimo l’arresto. Mancano le condizioni di quasi flagranza (Corte di Cassazione, Sezione VI Penale, Sentenza 19 gennaio 2021, n. 2240).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE SESTA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. PETRUZZELLIS Anna – Presidente – Dott. CAPOZZI Angelo – Consigliere – Dott. BASSI Alessandra – Consigliere – Dott. GIORDANO Emilia Anna – Rel. Consigliere – Dott. SILVESTRI Pietro – Consigliere – ha pronunciato la Continua …

Risponde del reato di disturbo delle occupazioni e del riposo delle persone il gestore di un pubblico esercizio che non impedisce i continui schiamazzi provocati dagli avventori in sosta davanti al locale anche nelle ore notturne (Corte di Cassazione, Sezione III Penale, Sentenza 15 gennaio 2021, n. 1717).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE TERZA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. SARNO Giulio – Presidente Dott. GAI Emanuela – Rel. Consigliere Dott. SOCCI Angelo Matteo – Consigliere Dott. MACRI’ Ubalda – Consigliere Dott. ZUNICA Fabio –  Consigliere ha pronunciato la seguente SENTENZA sul ricorso proposto Continua …

Con la scusa di dover andare in bagno, chiede alla zia di poter entrare in casa impossessandosi del bancomat e pin. E’ furto in abitazione (Corte di Cassazione, Sezione V Penale, Sentenza 13 gennaio 2021, n. 1167).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE QUINTA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. PALLA Stefano – Presidente Dott. BELMONTE Maria Teresa – Rel. Consigliere Dott. ROMANO Michele – Consigliere Dott. CAPUTO Angelo – Consigliere Dott. FRANCOLINI Giovanni – Consigliere ha pronunciato la seguente SENTENZA sul ricorso proposto Continua …