In sede di processo, la parte offesa risulta irreperibile. Il Giudice ordina alla Polizia Giudiziaria di effettuare le ricerche (Corte di Cassazione, Sezione II Penale, Sentenza 15 gennaio 2020, n. 1391).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE SECONDA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. GALLO Domenico – Presidente – Dott. ALMA Marco Maria – Rel. Consigliere – Dott. SGADARI Giuseppe – Consigliere – Dott. TUTINELLI Vincenzo – Consigliere – Dott. MESSINI D’AGOSTINI Piero – Consigliere – ha pronunciato Continua …

Rito abbreviato: in absentia, si deve notificare all’imputato l’estratto della sentenza? Per la Corte Suprema no (Corte di Cassazione, Sezioni Unite Penale, Sentenza 13 gennaio 2020, n. 698).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONI UNITE PENALI Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. CARCANO Domenico – Presidente – Dott. LAPALORCIA Grazia – Consigliere – Dott. PICCIALLI Patrizia – Consigliere – Dott. FIDELBO Giorgio – Consigliere – Dott. RAGO Geppino – Rel. Consigliere – Dott. ANDREAZZA Gastone – Continua …

Detenuto condannato per delitti di mafia chiede l’affidamento in prova. La S.C. concede (Corte di Cassazione, Sezione I Penale, Sentenza 23 gennaio 2020, n. 2674).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE PRIMA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. DI TOMASSI Mariastefania – Presidente Dott. CIAMPI Francesco Mari – Consigliere Dott. DI SALVO Emanuele – Consigliere Dott. DOVERE Salvatore – Consigliere Dott. CENTONZE Alessandro – Rel. Consigliere ha pronunciato la seguente SENTENZA Sul Continua …