Accompagnamento: l’Inps non può entrare nel merito della richiesta medica (Corte di Cassazione, Sezione VI Civile, Sentenza 27 maggio 2020, n. 9979).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SESTA SEZIONE CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. DORONZO Adriana – Presidente – Dott. CIGNA Mario – Consigliere – Dott. CIRILLO Francesco Maria – Consigliere – Dott. VINCENTI Enzo – Consigliere – Dott. MARCHESE Gabriella – Rel. Consigliere – ha pronunciato la Continua …

Rischio di reiterazione del reato anche in base alla probabilità dell’occasione futura (Corte di Cassazione, Sezione I Penale, Sentenza 26 maggio 2020, n. 15862).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE PRIMA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. SIANI Vincenzo – Presidente Dott. CENTOFANTI Francesco – Consigliere Dott. MINCHELLA Antonio – Consigliere Dott. CENTONZE Alessandro – Consigliere Dott. CAPPUCCIO Daniele – Rel. Consigliere ha pronunciato la seguente: SENTENZA sul ricorso proposto da: Continua …

Sottrazione minori all’estero, no alla sospensione della responsabilità genitoriale (Corte Costituzionale, Sentenza 29 maggio 2020, n. 102).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE COSTITUZIONALE composta dai signori: Presidente: Marta CARTABIA; Giudici: Aldo CAROSI, Mario Rosario MORELLI, Giancarlo CORAGGIO, Giuliano AMATO, Silvana SCIARRA, Daria de PRETIS, Nicolò ZANON, Franco MODUGNO, Augusto Antonio BARBERA, Giulio PROSPERETTI, Giovanni AMOROSO, Francesco VIGANÒ, Luca ANTONINI, Stefano PETITTI, ha pronunciato la seguente SENTENZA nel giudizio Continua …