Nuova Zelanda, Brenton Tarrant entra nella Moschea, in diretta Facebook, e compie una strage … (Video integrale)

Il bilancio dei morti nelle stragi in moschea in Nuova Zelanda è salito a 50: lo ha detto il capo della polizia neozelandese Mike Bush, affermando che uno dei feriti è morto.

In ospedale restano 36 persone, due delle quali in condizioni critiche, ha precisato Bush, che ha tenuto una conferenza stampa, ha detto che due persone arrestate attorno all’ora in cui è stato fermato Brenton Tarrant, il killer suprematista, sono state rilasciate perché risultate estranee all’attentato.

Intanto, l’autore della strage ripresa in diretta Facebook, il 28enne Brenton Tarrant, è stato rinviato in custodia cautelare al 5 aprile. L’uomo ha ripreso la strage in una diretta Facebook.

ATTENZIONE

Il Video che segue contiene immagini forti che potrebbero urtare la sensibilità di qualche utente, pertanto il proseguo dello stesso responsabilizza lo stesso spettatore. Se ne sconsiglia la visione a tutti coloro facilmente impressionabili ,,, 

video

Tarrant, il cui indirizzo è stato rintracciato a Andersons Bay a Dunedin, ha fatto la sua comparsa in custodia presso il tribunale distrettuale di Christchurch.

In abiti bianchi da detenuto, mani ammanettate e a piedi nudi, ha sogghignato quando i reporter lo hanno fotografato in aula, affiancato da due agenti di polizia. Lo scrive il New Zealand Herald. Tarrant è stato rinviato in custodia cautelare, senza ricorrere all’Alta Corte di Christchurch.

Dopo il suo ingresso in tribunale l’uomo ha fatto ‘ok’ con la mano, un gesto utilizzato dai suprematisti bianchi e dai troll razzisti su internet. Lo rivela il New Zealand Herald pubblicando una foto.

Intanto dopo le dichiarazioni della premier neozelandese Jacinda Ardern sull’intenzione di rivedere la legislazione sulle armi, il procuratore generale David Parker ha chiarito che “non è stata presa ancora nessuna decisione in merito al bando delle armi semi-automatiche”.

L’artico è stato preso dal sito ANSA, mentre il video dal WEB …