Coniugi perquisiti, subiscono sequestri illegittimi, lei anche spiata in bagno: violata la CEDU (Corte di Giustizia UE, Grande Sezione, sentenza 16 luglio 2020, causa C-311/18).

«Rinvio pregiudiziale – Tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali – Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea – Articoli 7, 8 e 47 – Regolamento (UE) 2016/679 – Articolo 2, paragrafo 2 – Ambito di applicazione – Trasferimento a fini commerciali di dati personali verso paesi terzi – Articolo 45 – Continua …

Spazio di libertà, sicurezza e giustizia – cooperazione giudiziaria in materia penale (Corte Giustizia Europea, Sezione Prima, Sentenza 26 marzo 2020, n. C-2/19).

SENTENZA DELLA CORTE (Prima Sezione) 26 marzo 2020 (*) «Rinvio pregiudiziale – Decisione quadro 2008/947/GAI – Reciproco riconoscimento delle sentenze e delle decisioni di sospensione condizionale – Ambito di applicazione – Sentenza che irroga una pena detentiva con sospensione condizionale – Misura di sospensione condizionale – Obbligo di astenersi dal commettere un nuovo reato – Obbligo di legge» Nella causa C‑2/19, avente ad Continua …

Voli aerei, indennizzo anche per il ritardo del volo sostitutivo (Corte di Giustizia UE, Ottava Sezione, sentenza 12 marzo 2020, causa C-832/18)

SENTENZA DELLA CORTE (Ottava Sezione) 12 marzo 2020 «Rinvio pregiudiziale – Trasporto aereo – Regolamento (CE) n. 261/2004 – Articoli 5 e 7 – Diritto a compensazione pecuniaria in caso di ritardo o di cancellazione del volo – Diritto a compensazione pecuniaria multipla in caso di ritardo o cancellazione riguardante non soltanto la prenotazione originaria, ma anche la prenotazione successiva, effettuata Continua …