Pesca abusiva di corallo, confermato l’obbligo di dimora (Corte di Cassazione, Sezione III Penale, Sentenza 21 maggio 2020, n. 15596).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE TERZA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. RAMACCI Luca – Presidente Dott. SOCCI Angelo Matteo – Consigliere Dott. CORBETTA Stefano – Consigliere Dott. REYNAUD Gianni Filippo – Rel. Consigliere Dott. MACRI’ Ubalda –  Consigliere ha pronunciato la seguente SENTENZA sul ricorso Continua …

Rischio di reiterazione del reato anche in base alla probabilità dell’occasione futura (Corte di Cassazione, Sezione I Penale, Sentenza 26 maggio 2020, n. 15862).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE PRIMA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. SIANI Vincenzo – Presidente Dott. CENTOFANTI Francesco – Consigliere Dott. MINCHELLA Antonio – Consigliere Dott. CENTONZE Alessandro – Consigliere Dott. CAPPUCCIO Daniele – Rel. Consigliere ha pronunciato la seguente: SENTENZA sul ricorso proposto da: Continua …

La Cassazione concede la tenuità del fatto per un furto di un dentifricio, deodorante ed un paio di ciabatte (Corte di Cassazione, Sezione V Penale, Sentenza 21 maggio 2020, n. 15665).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE QUINTA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. VESSICHELLI Maria – Presidente – Dott. CATENA Rossella – Consigliere – Dott. MOROSINI Maria Elisabetta – Consigliere – Dott. RICCARDI Giuseppe – Consigliere – Dott. BRANCACCIO Matilde – Rel. Consigliere  – ha pronunciato la Continua …