Borsa rubata a una turista all’interno di un Hotel, responsabile è il titolare della struttura (Corte di Cassazione, Sezione II Civile, Sentenza 28 aprile 2021, n. 11193).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE SECONDA CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. GORJAN Sergio – Presidente – Dott. GIUSTI Alberto – Consigliere – Dott. CARRATO Aldo – Consigliere – Dott. PICARONI Elisa – Rel. Consigliere – Dott. DONGIACOMO Giuseppe – Consigliere – ha pronunciato la seguente Continua …

Ruba capi di abbigliamento ma l’allarme sonoro e la vigilanza, che blocca il ladro, fan sì che il reato di furto sia solo tentato (Corte di Cassazione, Sezione V Penale, Sentenza 23 aprile 2021, n. 15481).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE QUINTA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. PALLA Stefano – Presidente –  Dott. GUARDIANO Alfredo – Consigliere – Dott. MOROSINI Maria Elisabetta – Rel. Consigliere – Dott. MICHELI Paolo – Consigliere – Dott. BORRELLI Paola – Consigliere – ha pronunciato la Continua …

Furto in abitazione: i precedenti bastano non solo per la recidiva ma anche per negare le attenuanti generiche (Corte di Cassazione, Sezione IV Penale, Sentenza 23 aprile 2021, n. 15502).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE QUARTA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. PICCIALLI Patrizia – Presidente Dott. CENCI Daniele – Consigliere Dott. FERRANTI Donatella – Consigliere Dott. CIAMPI Francesco Maria – Rel. Consigliere Dott. PEZZELLA Vicenzo – Consigliere ha pronunciato la seguente SENTENZA sui ricorsi proposti da: (OMISSIS) Continua …