La perenzione comporta la caducazione della misura cautelare (Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, Sentenza 2 luglio 2020, n. 13629).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE LAVORO Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. NAPOLETANO Giuseppe – Presidente – Dott. DE GREGORIO Federico – Consigliere – Dott. PAGETTA Antonella – Consigliere – Dott. MAROTTA Caterina – Rel. Consigliere – Dott. LORITO Matilde – Consigliere – ha pronunciato la seguente: Continua …

Accertamento con adesione: il contribuente non può pretendere il rimborso (Corte di Cassazione, Sezione V Civile, Sentenza 2 luglio 2020, n. 13478).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE QUINTA SEZIONE CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. BRUSCHETTA Ernestino Luigi – Presidente – Dott. CAMPESE Eduardo – Consigliere – Dott. CATALOZZI Paolo – Rel. Consigliere – Dott. SCOTTI Giuseppe Umberto Luigi C. – Consigliere – Dott. CAIAZZO Rosario – Consigliere – Continua …

Pedone investito: non basta la visita del Ctu ad escludere le lesioni (Corte di Cassazione, Sezione VI Civile, Sentenza 1 luglio 2020, n. 13292).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SESTA SEZIONE CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. DE STEFANO Franco – Presidente – Dott. RUBINO Lina – Consigliere – Dott. GRAZIOSI Chiara – Consigliere – Dott. VALLE Cristiano – Consigliere – Dott. CIGNA Mario – Rel. Consigliere – ha pronunciato la Continua …