Circolazione stradale: guida in stato di ebbrezza. L’imputato nutre dubbi sul metodo con cui è stato prelevato il sangue. Inammissibilità (Corte di Cassazione, Sezione IV Penale, Sentenza 24 gennaio 2020. n. 2871).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE QUARTA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. BRICCHETTI Renato Giuseppe – Presidente Dott. MENICHETTI Carla – Rel. Consigliere Dott. DOVERE Salvatore – Consigliere Dott. TORNESI Daniela – Consigliere Dott. PICARDI Francesca – Consigliere ha pronunciato la seguente SENTENZA sul ricorso proposto da: (OMISSIS) Continua …

Circolazione stradale – guida in stato di ebbrezza: il Tribunale non ha valutato la tenuità del fatto. Reato prescritto (Corte di Cassazione, Sezione IV Penale, Sentenza 30 dicembre 2019, n. 52079).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE QUARTA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. BRICCHETTI Renato Giuseppe – Presidente Dott. FERRANTI Donatella – rel. Consigliere Dott. DOVERE Salvatore – Consigliere Dott. TORNESI Daniela – Consigliere Dott. PICARDI Francesca – Consigliere ha pronunciato la seguente SENTENZA sul ricorso proposto da: (OMISSIS) Continua …