Agente della Penitenziaria viene aggredita da una detenuta subendo lesioni permanenti. E’ vittima del dovere? (Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, Sentenza 31 luglio 2020, n. 16571).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE LAVORO CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. MANNA Antonio – Presidente – Dott. BERRINO Umberto – Consigliere – Dott. FERNANDES Giulio – Consigliere – Dott. MANCINO Rossana – Rel. Consigliere – Dott. CALAFIORE Daniela – Consigliere – ha pronunciato la seguente: Continua …

È illegittimo spostare un lavoratore da mansioni di concetto a compiti manuali anche se la variazione avviene all’interno della medesima qualifica contrattuale (Corte di Cassazione, Sezione Lavoro Civile, Sentenza 3 agosto 2020, n. 16594).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE LAVORO CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. BRONZINI Giuseppe – Presidente – Dott. DE GREGORIO Federico – Consigliere – Dott. PAGETTA Antonella – Consigliere – Dott. ARIENZO Rosa – Consigliere – Dott. LORITO Matilde – Rel. Consigliere – ha pronunciato la Continua …

Autostrade, falsi report dal capo ufficio tecnico di Genova (Corte di Cassazione, Sezione V Penale, Sentenza 4 agosto 2020, n. 23569).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE QUINTA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. PEZZULLO Rosa – Presidente – Dott. BELMONTE Maria Teresa – Consigliere – Dott. DE MARZO Giuseppe – Consigliere – Dott. CALASELICE Barbara – Rel. Consigliere – Dott. SESSA Renata – Consigliere  – ha pronunciato Continua …