Negato il trasferimento ad un poliziotto, motivato per stare vicino al fratello con problemi di handicap. Il TAR accoglie (T.A.R. – Lombardia, Sezione Quarta, Sentenza 12 agosto 2020, n. 1569).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Lombardia (Sezione Quarta) con l’intervento dei magistrati: Dott. Rosalia Maria Rita Messina, Presidente Dott. Alberto Di Mario, Consigliere Dott. Katiuscia Papi, Referendario, Estensore ha pronunciato la presente SENTENZA sul ricorso numero di registro generale 2530 del 2019, proposto da -OMISSIS-, rappresentato e Continua …

Il G.I.P. non può emettere la convalida di un provvedimento non prima che siano trascorse 48 ore dalla notifica all’interessato (Corte di Cassazione, Sezione III Penale, Sentenza 29 luglio 2020, n. 23056).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE TERZA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. ANDREAZZA Gastone – Presidente Dott. SOCCI Angelo Matteo – Consigliere Dott. SEMERARO Luca – Consigliere Dott. ZUNICA Fabio – Rel. Consigliere Dott. LIBERATI Giovanni – Consigliere ha pronunciato la seguente SENTENZA sul ricorso proposto Continua …

Polizia di Stato, sì al ricongiungimento ai figli minori di tre anni (T.A.R. della Lombardia – Milano, Sezione III, Sentenza 20 febbraio 2020, n. 335).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Lombardia (Sezione Terza) con l’intervento dei magistrati: Dott. Ugo Di Benedetto, Presidente Dott. Stefano Celeste Cozzi, Consigliere, Estensore Dott. Valentina Santina Mameli, Primo Referendario ha pronunciato la presente SENTENZA sul ricorso numero di registro generale 666 del 2019, proposto da: – OMISSIS Continua …