L’estinzione della truffa aggravata per il ritiro della querela tra Riforma Cartabia e dl rave (Corte di Cassazione, Sezione II Penale, Sentenza 19 gennaio 2023, n. 2100).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE SECONDA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. RAGO Geppino – Presidente – Dott. PELLEGRINO Andrea – Consigliere – Dott. NICASTRO Giuseppe – Consigliere – Dott. MANTOVANO Alfredo – Consigliere – Dott. MINUTILLO TURTUR Marzia – Rel. Consigliere – ha pronunciato la Continua …

Nessun reato di peculato per coloro che svolgono l’attività di operatori ecologici del tutto estranea all’attività amministrativa (Corte di Cassazione, Sezione VI Penale, Sentenza 18 gennaio 2023, n. 1957).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE SESTA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. FIDELBO Giorgio – Presidente – Dott. CRISCUOLO Anna – Consigliere – Dott. APRILE Ercole – Rel. Consigliere – Dott. SILVESTRI Pietro – Consigliere – Dott. D’ARCANGELO Fabrizio – Consigliere – ha pronunciato la seguente: Continua …

Il body shaming su Facebook può integrare il reato di diffamazione? (Corte di Cassazione, Sezione V Penale, Sentenza 19 gennaio 2023, n. 2251)

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE QUINTA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. CAPUTO Angelo – Presidente – Dott. CIRILLO Pierangelo – Consigliere – Dott. BIFULCO Daniela – Rel. Consigliere – Dott. CUOCO Michele – Consigliere – Dott. CARUSILLO Elena – Consigliere – ha pronunciato la seguente: Continua …