La verifica a tavolino si concretizza in accertamento induttivo senza obbligo dei 60 giorni (Corte di Cassazione, Sezione VI Civile, Sentenza 27 maggio 2020, n. 9987).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SESTA SEZIONE CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. MOCCI Mauro – Presidente – Dott. SCRIMA Antonietta – Consigliere – Dott. VINCENTI Enzo – Consigliere – Dott. PORRECA Paolo – Consigliere – Dott. CAPOZZI Raffaele – Rel. Consigliere – ha pronunciato la seguente: Continua …

La Ditta può ingaggiare un investigatore privato per scovare l’infedele (Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, Sentenza 17 giugno 2020, n. 11697).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE LAVORO Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. NOBILE Vittorio – Presidente – Dott. BLASUTTO Daniela – Consigliere – Dott. PATTI Adriano Piergiovanni – Consigliere – Dott. PAGETTA Antonella – Consigliere – Dott. PICCONE Valeria – Rel. Consigliere – ha pronunciato la seguente: Continua …

Il Sindaco risponde dei danni subiti da uno spettatore durante i fuochi d’artificio (Corte di Cassazione, Sezione VI Civile, Sentenza 24 giugno 2020, n. 12417).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SESTA SEZIONE CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. DE STEFANO Franco – Presidente – Dott. CIGNA Mario – Consigliere – Dott. CIRILLO Francesco Maria – Consigliere – Dott. POSITANO Gabriele – Rel. Consigliere – Dott. ROSSETTI Marco – Consigliere – ha pronunciato Continua …