Dietro front: sconto di pena retroattivo in caso di rinuncia all’impugnazione dell’abbreviato (Corte di Cassazione, Sezione II Penale, Sentenza 31 gennaio 2024, n. 4237).

REPUBBLICA ITALIANA In nome del Popolo Italiano LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SECONDA SEZIONE PENALE Composta da: Dott. SERGIO BELTRANI – Presidente – Dott. ANNA MARIA DE SANTIS – Consigliere – Dott. MARIA DANIELA BORSELLINO – Consigliere – Dott. SANDRA RECCHIONE – Consigliere – Dott. DONATO D’AURIA – Relatore – ha pronunciato la seguente SENTENZA Continua …

Respinto il ricorso dell’imputato che mirava agli arresti domiciliari pur non avendo una residenza stabile (Corte di Cassazione, Sezione V Penale, Sentenza 10 gennaio 2024, n. 1178).

REPUBBLICA ITALIANA In nome del Popolo Italiano LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE QUINTA SEZIONE PENALE Composta da: Dott. ROSA PEZZULLO – Presidente – Dott. IRENE SCORDAMAGLIA – Consigliere – Dott. PIERANGELO CIRILLO – Consigliere – Dott. RENATA SESSA – Relatore – Dott. ELENA CARUSILLO – Consigliere – ha pronunciato la seguente SENTENZA sul ricorso proposto Continua …

La Cassazione traccia la differenza tra i delitti di concorso in estorsione e in quello di esercizio arbitrario delle proprie ragioni (Corte di Cassazione, Sezione II Penale, Sentenza 15 novembre 2023, n. 46097).

REPUBBLICA ITALIANA In nome del Popolo Italiano LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SECONDA SEZIONE PENALE Composta da: GEPPINO RAGO -Presidente- ANDREA PELLEGRINO -Consigliere- IGNAZIO PARDO -Relatore- GIUSEPPE SGADARI -Consigliere- ANTONIO SARACO -Consigliere- ha pronunciato la seguente SENTENZA sui ricorsi proposti da: (omissis) (omissis) nato a (omissis) il xx/xx/19xx; (omissis) (omissis) nato a (omissis) il xx/xx/19xx; Continua …