Estorsione e truffa aggravata: come distinguere le due fattispecie (Corte di Cassazione, Sezione II Penale, Sentenza 18 giugno 2020, n. 18542).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE SECONDA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. DE CRESCIENZO Ugo – Presidente – Dott. MESSINI D’AGOSTINI Pietro – Consigliere – Dott. PAZIENZA Vincenzo – Consigliere – Dott. PERROTTI Massimo – Rel. Consigliere – Dott. DI PISA Fabio – Consigliere – ha Continua …

Ruba su un balcone una gazza ladra: è furto in abitazione (Corte di Cassazione, Sezione V Penale, Sentenza 9 giugno 2020, n. 17598).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE QUINTA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. ZAZA Carlo – Presidente – Dott. MAZZITELLI Caterina – Rel. Consigliere – Dott. SCORDAMIGLIA Irene – Consigliere – Dott. MOROSINI Elisabetta – Consigliere – Dott. RICCARDI Giuseppe – Consigliere – ha pronunciato la seguente: Continua …

Incauto acquisto solo se viene determinato il significato valore commerciale del bene (Corte di Cassazione, Sezione II Penale, Sentenza 30 giugno 2020, n. 19548).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE SECONDA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. CERVADORO Mirella – Presidente – Dott. ALMA Marco Maria – Consigliere – Dott. SGADARI Giuseppe – Consigliere – Dott. DI PISA Fabio – Rel. Consigliere – Dott. BORSELLINO Maria Daniela – Consigliere – ha Continua …