ISIS. Il concetto di “partecipazione” alle associazioni di cui all’art. 270-bis c.p. (Corte di Cassazione, Sezione V Penale, Sentenza 4 maggio 2022, n. 17758).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE QUINTA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. CATENA Rossella – Presidente Dott. TUDINO Alessandrina – Consigliere Dott. MOROSINI Elisabetta Maria – Consigliere Dott. DE MARZIO Giuseppe – Consigliere Dott. GUARDIANO Alfredo – Rel. Consigliere ha pronunciato la seguente SENTENZA sul ricorso Continua …

Nei procedimenti per delitti commessi con violenza alla persona, la richiesta di sostituzione o revoca della misura cautelare deve notificarsi alla persona offesa (Corte di Cassazione, Sezione Unite Penale, Sentenza 3 maggio 2022, n. 17156).

REPUBBLICA ITALIANA UN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONI UNITE PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. CASSANO Margherita – Presidente – Dott. BRUNO Paolo Antonio – Consigliere – Dott. PETRUZZELLIS Anna – Consigliere – Dott. FIDELBO Giorgio – Consigliere – Dott. TARDIO Angela – Rel. Consigliere – Dott. ROCCHI Giacomo Continua …

Manifestazione No Tav, lavoratori sequestrati: legittima la condanna per violenza privata (Corte di Cassazione, Sezione V Penale, Sentenza 27 aprile 2022, n. 16149).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE QUINTA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. SABEONE Gerardo – Presidente – Dott. BELMONTE Maria Teresa – Consigliere – Dott. SESSA Renata – Consigliere – Dott. BRANCACCIO Matilde – Consigliere – Dott. FRANCOLINI Giovanni – Rel. Consigliere – ha pronunciato la Continua …