Medico del Pronto Soccorso non riconosce i sintomi dell’infarto sul paziente da lui visitato che poco dopo muore. Condannato (Corte di Cassazione, Sezione IV Penale, Sentenza 4 maggio 2021, n. 16843).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE QUARTA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. IZZO Fausto – Presidente – Dott. CIAMPI Francesco Maria – Consigliere – Dott. FERRANTI Donatella – Consigliere – Dott. RANALDI Alessandro – Consigliere – Dott. PAVICH Giuseppe – Rel. Consigliere – ha pronunciato la Continua …

In tema di infortuni sul lavoro la responsabilità penale grava anche su colui che, pur sprovvisto di regolare investitura, eserciti in concreto i poteri giuridici riferiti al datore di lavoro (Corte di Cassazione, Sezione IV Penale, Sentenza 15 aprile 2021, n. 14196).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE QUARTA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. PICCIALLI Patrizia – Presidente Dott. CENCI Daniele – Consigliere Dott. FERRANTI Donatella – Consigliere Dott. NARDIN Maura – Consigliere Dott. PEZZELLA Vicenzo – Rel. Consigliere ha pronunciato la seguente SENTENZA sul ricorso proposto da: (OMISSIS) (OMISSIS) Continua …

All’interno del suo zainetto viene trovato “spray urticante”: non è porto abusivo di armi, a condizione che … (Corte di Cassazione, Sezione I Penale, Sentenza 21 aprile 2021, n. 15083).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE PRIMA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. IASILLO Adriano – Presidente Dott. CIAMPI Francesco Maria – Consigliere Dott. DI SALVO Emanuele – Consigliere Dott. CENTONZE Alessandro – Rel. Consigliere Dott. VANNUCCI Marco – Consigliere ha pronunciato la seguente SENTENZA sul ricorso Continua …