Timbra e sottrae alcune ricette del medico: legittimo il licenziamento dell’infermiera (Corte di Cassazione, Sezione Lavoro Civile, Sentenza 24 novembre 2022, n. 34679).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE LAVORO CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. MANNA Antonio – Presidente – Dott. DI PAOLANTONIO Annalisa – Consigliere – Dott. MAROTTA Caterina – Rel. Consigliere – Dott. CASCIARO Alberto – Consigliere – Dott. CAVALLARI Dario – Consigliere – ha pronunciato la Continua …

Appalto di manodopera, impugnazione e termine di decadenza (Corte di Cassazione, Sezione Lavoro Civile, Sentenza 21 novembre 2022, n. 34181).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE LAVORO CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. DORONZO Adriana – Presidente – Dott. PATTI Adriano Piergiovanni – Consigliere – Dott. GARRI Fabrizia – Consigliere – Dott. CINQUE Guglielmo – Consigliere – Dott. PICCONE Valeria – Rel. Consigliere – ha pronunciato la Continua …

L’isolamento e la sottoutilizzazione del lavoratore sono risarcibili a titolo di straining (Corte di Cassazione, Sezione Lavoro Civile, Sentenza 15 novembre 2022, n. 33639).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE LAVORO CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. TRIA Lucia – Presidente – Dott. ESPOSITO Lucia – Consigliere – Dott. LEONE Margherita Maria – Consigliere – Dott. MICHELINI Gualtiero – Consigliere – Dott. AMENDOLA Fabrizio – Rel. Consigliere – ha pronunciato la Continua …