La Cassazione concede gli arresti domiciliari anche se l’ospitante non è in grado di mantenerli (Corte di Cassazione, Sezione II Penale, Sentenza 22 settembre 2020, n. 26507).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE SECONDA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. VERGA Giovanna – Presidente – Dott. PELLEGRINO Andrea – Consigliere – Dott. SGADARI Giuseppe – Consigliere – Dott. PAZIENZA Vittorio – Consigliere – Dott. MESSINI D’AGOSTINI Piero – Rel. Consigliere – ha pronunciato la Continua …

Anche se riconsegnato allo Stato di cittadinanza romena, può esercitare in Italia il diritto di difesa relativamente al processo che lo vede tuttora imputato di fronte alla nostra Autorità giudiziaria (Corte di Cassazione, Sezione Feriale Penale, Sentenza 3 settembre, n. 25040).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE FERIALE PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. BRICCHETTI Renato Giuseppe – Presidente – Dott. ALMA Marco Maria – Consigliere – Dott. SGADARI Giuseppe – Consigliere – Dott. GENTILI Andrea – Rel. Consigliere – Dott. BORSELLINO Maria Daniela – Consigliere – ha Continua …

Spaccio durante il lockdown: niente aggravamento automatico (Corte di Cassazione, Sezione VI Penale, Sentenza 2 settembre 2020, n. 25012).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE SESTA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. BRICCHETTI Renato Giuseppe – Presidente – Dott. COSTANZO Angelo – Consigliere – Dott. CAPOZZI Angelo – Consigliere – Dott. RADDUSA Benedetto Paternò – Consigliere – Dott. VILLONI Orlando – Rel. Consigliere – ha pronunciato Continua …