La perenzione comporta la caducazione della misura cautelare (Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, Sentenza 2 luglio 2020, n. 13629).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE LAVORO Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. NAPOLETANO Giuseppe – Presidente – Dott. DE GREGORIO Federico – Consigliere – Dott. PAGETTA Antonella – Consigliere – Dott. MAROTTA Caterina – Rel. Consigliere – Dott. LORITO Matilde – Consigliere – ha pronunciato la seguente: Continua …

Carabiniere licenziato per i tatuaggi troppo vistosi sulle braccia, il Tar di Bologna annulla la sanzione (T.A.R. – Emilia Romagna, Sezione Prima, Sentenza 29 giugno 2020, n. 432).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Emilia Romagna (Sezione Prima) con l’intervento dei magistrati: Dott. Andrea Migliozzi, Presidente Dott. Umberto Giovannini, Consigliere Dott. Paolo Amovilli, Consigliere, Estensore ha pronunciato la presente SENTENZA ex art. 60 cod. proc. amm.; sul ricorso numero di registro generale 361 del 2020, proposto Continua …

Il Comando Generale dell’arma dei Carabinieri si oppone alla domanda di trasferimento di un militare per motivi unione civile. Respinta (Consiglio di Stato, Sezione IV, Sentenza 17 giugno 2020, n. 3896).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quarta) con l’intervento dei magistrati: Dott. Antonino Anastasi, Presidente Dott. Giuseppe Castiglia, Consigliere, Estensore Dott. Daniela Di Carlo, Consigliere Dott. Francesco Gambato Spisani, Consigliere Dott. Alessandro Verrico, Consigliere ha pronunciato la presente SENTENZA sul ricorso numero di registro generale 10490 Continua …