E’ stalking anche lasciando i gatti liberi di fare pipì nelle parti comuni del condominio (Corte di Cassazione, Sezione V Penale, Sentenza 5 giugno 2019, n. 25097).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE QUINTA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. VESSICHELLI Maria – Presidente – Dott. MICHELI Paolo – Consigliere – Dott. BELMONTE Maria Teresa – Consigliere – Dott. SCORDAMIGLIA Irene – Consigliere – Dott. PISTORELLI Luca – Rel. Consigliere – ha pronunciato la Continua …

Confermate le condanne per “atti persecutori”, a carico di due imputati vicini di casa della vittima (Corte di Cassazione, Sezione V Penale, Sentenza 8 giugno 2020, n. 17346).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE QUINTA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. MORELLI Francesca – Presidente – Dott. BELMONTE Maria Teresa – Consigliere – Dott. DE MARZO Giuseppe – Consigliere – Dott. BRANCACCIO Matilde – Rel. Consigliere – Dott. MICCOLI Grazia – Consigliere  – ha pronunciato Continua …

Questore legittimato all’ammonimento in caso di chiaro stalking verso l’amante (Consiglio di Stato, Sezione III, Sentenza 24 aprile 2020, n. 2545).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Terza) con l’intervento dei magistrati: Dott. Franco Frattini, Presidente Dott. Giulio Veltri, Consigliere Dott. Giovanni Pescatore, Consigliere Dott. Giulia Ferrari, Consigliere Dott. Ezio Fedullo, Consigliere, Estensore ha pronunciato la presente SENTENZA sul ricorso numero di registro generale 8710 del 2019, Continua …