Tentato omicidio: le modalità operative, usato dal commando, fa propendere per il cd. “metodo mafioso” (Corte di Cassazione, Sezione I Penale, Sentenza 29 ottobre 2021, n. 39194).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE PRIMA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. BRICCHETTI Renato Giuseppe – Presidente – Dott. BIANCHI Michele – Rel. Consigliere – Dott. MAGI Raffaello – Consigliere – Dott. SILVESTRI Pietro – Consigliere – Dott. CALVANESE Ersilia – Consigliere – ha pronunciato la Continua …

Corte costituzionale e giudizio abbreviato: saga della illegittimità “presunta” (Corte Costituzionale, Sentenza 29 ottobre 2021, n. 208).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE COSTITUZIONALE composta dai signori: Presidente: Giancarlo CORAGGIO; Giudici: Giuliano AMATO, Silvana SCIARRA, Daria de PRETIS, Nicolò ZANON, Augusto Antonio BARBERA, Giulio PROSPERETTI, Giovanni AMOROSO, Francesco VIGANÒ, Luca ANTONINI, Stefano PETITTI, Angelo BUSCEMA, Emanuela NAVARRETTA, Maria Rosaria SAN GIORGIO, ha pronunciato la seguente SENTENZA nel giudizio di Continua …

Sezioni Unite: l’omicidio aggravato assorbe lo stalking (… e la pena è meno grave) (Corte di Cassazione, Sezioni Unite Penale, Sentenza 26 ottobre 2021, n. 38402).

REPUBBLICA ITALIANA UN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONI UNITE PENALI Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. CASSANO Margherita – Presidente – Dott. BRUNO Paolo Antonio – Consigliere – Dott. PETRUZZELLIS Anna – Consigliere – Dott. FIDELBO Giorgio – Consigliere – Dott. TARDIO Angela – Consigliere – Dott. CIAMPI Francesco Maria Continua …