“Stiamo morendo tutti”, la drammatica telefonata del Carabiniere, alla propria Centrale, da sotto le macerie poco dopo l’esplosione … (Audio)

…, “Manda qualcuno perché è esploso tutto, manda tutti, (…) son feriti, son feriti, siamo tutti feriti. Tutti quanti. Manda veloce”. E’ l’audio della telefonata che il carabiniere Roberto Borlengo fa alla centrale operativa pochi istanti dopo l’esplosione della cascina in via San Francesco D’Assisi, a Quargnento, ad Alessandria; nella tragedia hanno perso la vita Continua …

Casamonica: applicata la misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno nel Comune di Roma per anni due e la confisca dei beni nella sua diretta disponibilità (Corte di Cassazione, Sezione VI Penale, Sentenza 22 ottobre 2019, n. 43290).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE SESTA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. TRONCI Andrea – Presidente Dott. GIORDANO Emilia Anna – Consigliere Dott. ROSATI Martino – Consigliere Dott. VIGNA Maria Sabina – Consigliere Dott. MOGINI Stefano – rel. Consigliere la seguente SENTENZA sul ricorso proposto da: CASAMONICA GUIDO Continua …

Circolazione stradale: non sempre i pedoni, nell’attraversamento di una carreggiata, possono invocare il diritto di ragione (Corte di Cassazione, Sezione III Civile, Sentenza 8 ottobre 2019, n. 25027).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE TERZA CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. AMENDOLA Adelaide – Presidente – Dott. DI FLORIO Antonella – Consigliere – Dott. SESTINI Danilo – Consigliere – Dott. CIGNA Mario – rel. Consigliere – Dott. POSITANO Gabriele – Consigliere – ha pronunciato la Continua …