Il medico che si avvale di una segretaria non è tenuto al versamento dell’Irap (Corte di Cassazione, Sezione V Civile, Sentenza 29 maggio 2020 n. 10229).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE QUINTA SEZIONE CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. LOCATELLI Giuseppe – Presidente – Dott. PERINU Renato – Consigliere – Dott. CATALDI Michele – Consigliere – Dott. NAPOLITANO Lucio – Consigliere – Dott. SAIEVA Giuseppe – Rel. Consigliere – ha pronunciato la seguente: Continua …

Il nudo proprietario risponde dell’abuso edilizio solo se si dimostra la sua consapevolezza e il suo consenso, anche implicito o tacito, alla realizzazione delle opere illegittime (Corte di Cassazione, Sezione III Penale, Sentenza 25 maggio 2020, n. 15760).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE TERZA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. IZZO Fausto – Presidente Dott. SOCCI Angelo Matteo – Consigliere Dott. GAI Emanuela – Rel. Consigliere Dott. SCARCELLA Alessio – Consigliere Dott. MACRI’ Ubalda –  Consigliere ha pronunciato la seguente SENTENZA sul ricorso proposto Continua …

Nessuna responsabilità del notaio che sbaglia il conteggio dell’imposta comunque dovuta dal contraente (Corte di Cassazione, Sezione III Civile, Sentenza 13 maggio 2020, n. 8871).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE TERZA SEZIONE CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. TRAVAGLINO Giacomo – Presidente – Dott. DI FLORIO Antonella – Consigliere – Dott. SCARANO Luigi Alessandro – Consigliere – Dott. SCRIMA Antonietta – Consigliere – Dott. D’ARRIGO Cosimo – Rel. Consigliere – ha pronunciato Continua …