L’assegno divorzile non spetta alla moglie che durante il breve matrimonio, grazie anche al marito, ha conseguito l’abilitazione per la professione forense (Corte di Cassazione, Sezione VI Civile, Sentenza 20 aprile 2022, n. 12537).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE SESTA CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. PARISE Clotilde – Presidente – Dott. IOFRIDA Giulia – Consigliere – Dott. LAMORGESE Antonio Pietro – Consigliere – Dott. SCALIA Laura – Consigliere – Dott. FIDANZIA Andrea – Rel. Consigliere – ha pronunciato la Continua …

Riconosciuta la particolare tenuità al papà separato, che versa gli arretrati per il mantenimento dei figli (Corte di Cassazione, Sezione VI Penale, Sentenza 24 marzo 2022, n. 10630).

IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE SESTA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. DI STEFANO Pierluigi – Presidente – Dott. APRILE Ercole – Consigliere – Dott. AMOROSO Riccardo – Consigliere – Dott. ROSATI Martino – Rel. Consigliere – Dott. DI GERONIMO Paolo – Consigliere – ha pronunciato la seguente: Continua …

Cassazione: niente addebito per il tradimento se il matrimonio vacillava (Corte di Cassazione, Sezione VI Civile, Sentenza 6 aprile 2022, n. 11130).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE SESTA CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. BISOGNI Giacinto – Presidente – Dott. FERRO Massimo – Consigliere – Dott. FALABELLA Massimo – Consigliere – Dott. CAMPESE Edoardo – Consigliere – Dott. FIDANZIA Andrea – Rel. Consigliere – ha pronunciato la seguente: Continua …