L’omesso mutamento del rito, anche in sede d’appello, dal locatizio/lavoristico all’ordinario e viceversa non comporta di per se’ nullità della sentenza (Corte di Cassazione, Sezione III Civile, Sentenza 25 maggio 2018, n. 13071).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE TERZA CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. CHIARINI Maria Margherita – Presidente Dott. DE STEFANO Franco – Consigliere Dott. CIGNA Mario – Consigliere Dott. GRAZIOSI Chiara – rel. Consigliere Dott. MOSCARINI Anna – Consigliere ha pronunciato la seguente: SENTENZA sul ricorso Continua …

Il danno non patrimoniale è risarcibile nei soli casi “previsti dalla legge”, deve essere inteso che esso è risarcibile quando il fatto illecito sia astrattamente configurabile come reato (Corte di Cassazione, Sezione III Civile, Sentenza 29 maggio 2018, n. 13370).

CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE TERZA CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. VIVALDI Roberta – Presidente – Dott. OLIVIERI Stefano – Consigliere – Dott. RUBINO Lina – Consigliere – Dott. PELLECCHIA Antonella – rel. Consigliere – Dott. GUIZZI Stefano Giaime – Consigliere – ha pronunciato la seguente: SENTENZA sul ricorso 14130-2016 proposto da: O.L., Continua …

Fornitura difettosa e non idonea all’uso prefissato (Corte di Cassazione, Sezione II Civile, Sentenza 29 settembre 2017, n. 22908).

LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE SECONDA CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. MANNA Felice – Presidente – Dott. LOMBARDO Luigi Giovanni – Consigliere – Dott. D’ASCOLA Pasquale – Consigliere – Dott. CRISCUOLO Mauro – Consigliere – Dott. GRASSO Gian Luca – rel. Consigliere – ha pronunciato la seguente: ORDINANZA sul ricorso 29018/2012 proposto Continua …