Concorso annullato, niente diritto alle retribuzioni perse senza la prova che i ricorrenti lo avrebbero vinto (Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, Sentenza 18 maggio 2020, n. 9085).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE LAVORO CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. TORRICE Amelia – Presidente – Dott. RAIMONDI Guido – Consigliere – Dott. DELLA TORRE Paolo Negri – Consigliere – Dott. LEO Giuseppina – Consigliere – Dott. CIRIELLO Antonella – Rel. Consigliere – ha pronunciato Continua …

Incidente sul lavoro: aggravamento postumi invalidanti (Corte di Cassazione, Sezione Lavoro Civile, Sentenza 4 maggio 2020, n. 8440).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE LAVORO CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. D’ANTONIO Enrica – Presidente – Dott. RAIMONDI Guido – Consigliere – Dott. DELLA TORRE Paolo Negri – Consigliere – Dott. ARIENZO Rosa – Consigliere – Dott. CIRIELLO Antonella – Rel. Consigliere – ha pronunciato Continua …

Infermieri: il tempo impiegato per la vestizione/svestizione rientra nell’attività di lavoro e va retribuito (Corte di Cassazione, Sezione Lavoro Civile, Sentenza 7 maggio 2020, n. 8623).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE LAVORO CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. TORRICE Amelia – Presidente – Dott. RAIMONDI Guido – Consigliere – Dott. DELLA TORRE Paolo Negri – Consigliere – Dott. LEO Giuseppina – Rel. Consigliere – Dott. CIRIELLO Antonella – Consigliere – ha pronunciato Continua …