Cartella esattoriale notificata con raccomandata A/R e firma illeggibile, il contribuente può proporre querela di falso? (Corte di Cassazione, Sezione I Civile, Sentenza 19 gennaio 2023, n. 1686)

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE PRIMA SEZIONE CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. GENOVESE Francesco Antonio – Presidente – Dott. SCOTTI Umberto Luigi Cesare Giuseppe – Consigliere – Dott. VELLA Paola – Rel. Consigliere – Dott. VALENTINO Daniela – Consigliere – Dott. PARISE Clotilde – Consigliere – Continua …

Fabbricato oggetto di pignoramento: l’uso civico non basta per bloccare l’azione del creditore (Corte di Cassazione, Sezione II Civile, Sentenza 23 novembre 2022, n. 34476).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SECONDA SEZIONE CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. LOMBARDO Luigi Giovanni – Presidente – Dott. CARRATO Aldo – Consigliere – Dott. BELLINI Ubaldo – Consigliere – Dott. TEDESCO Giuseppe – Rel. Consigliere – Dott. MARCHEIS Chiara Besso – Consigliere – ha pronunciato Continua …

Bollo auto: il contribuente ha l’onere di comunicare il cambio di residenza? (Corte di Cassazione, Sezione VI Civile, Sentenza 17 novembre 2022, n. 33857)

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SESTA SEZIONE CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. ESPOSITO Antonio Francesco – Presidente – Dott. PORRECA Paolo – Consigliere – Dott. PENTA Andrea – Consigliere – Dott. MONDINI Antonio – Rel. Consigliere – Dott. MARCHESE Gabriella – Consigliere – ha pronunciato la Continua …