Guida in stato di ebrezza: il rifiuto dell’alcoltest non è sempre penalmente rilevante (Corte di Cassazione, Sezione IV Penale, Sentenza 10 giugno 2022, n. 22627).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE QUARTA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. DOVERE Salvatore – Presidente – Dott. FERRANTI Donatella – Consigliere – Dott. GIORDANO Bruno – Consigliere – Dott. SERRAO Eugenia – Consigliere – Dott. ESPOSITO Aldo – Rel. Consigliere – ha pronunciato la seguente Continua …

Non è necessario il decreto prefettizio per gli autovelox gestiti dalla polizia stradale (Corte di Cassazione, Sezione VI Civile, Sentenza 9 giugno 2022, n. 18560).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE SESTA CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. ORILIA Lorenzo – Presidente – Dott. GRASSO Giuseppe – Consigliere – Dott. GIANNACCARI Rossana – Consigliere – Dott. VARRONE Luca – Consigliere – Dott. DONGIACOMO Giuseppe – Rel. Consigliere – ha pronunciato la seguente: Continua …

Sinistro stradale: l’automobilista che dopo essersi fermato si allontana risponde di omissione di soccorso (Corte di Cassazione, Sezione IV Penale, Sentenza 23 maggio 2022, n. 20039).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE QUARTA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. FERRANTI Donatella – Presidente – Dott. VIGNALE Lucia – Rel. Consigliere – Dott. BELLINI Ugo – Consigliere – Dott. PAVICH Giuseppe – Consigliere – Dott. DAWAN Daniela – Consigliere – ha pronunciato la seguente: Continua …