Spetta all’avvocato provare e determinare le concrete attività effettivamente svolte se il cliente contesta la parcella (Corte di Cassazione, Sezione II Civile, Sentenza 10 marzo 2020, n. 6734).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SECONDA SEZIONE CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. PETITTI Stefano – Presidente – Dott. ORICCHIO Antonio – Consigliere – Dott. BELLINI Ubaldo – Rel. Consigliere – Dott. SCARPA Antonio – Consigliere – Dott. VARRONE Luca – Consigliere – ha pronunciato la seguente: Continua …

L’avvocato, assumendo l’incarico, si impegna a prestare la propria opera per raggiungere il risultato desiderato, ma non a conseguirlo (Corte di Cassazione, Sezione III Civile, Ordinanza 7 novembre 2019, n. 28629).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE TERZA CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. TRAVAGLINO Giacomo – Presidente – Dott. DI FLORIO Antonella – Consigliere – Dott. SESTINI Danilo – Consigliere – Dott. PORRECA Paolo – rel. Consigliere – Dott. POSITANO Gabriele – Consigliere – ha pronunciato la Continua …

Difensore di un detenuto si presenta alla Casa Circondariale portandosi il proprio PC portatile. Oggetto non ammesso (Corte di Cassazione, Sezione III Penale, Sentenza 18 settembre 2019, n. 38609).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE TERZA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. LAPALORCIA Grazia – Presidente – Dott. ZUNICA Fabio – rel. Consigliere – Dott. CERRONI Claudio – Consigliere – Dott. GAI Emanuela – Consigliere – Dott. SCARCELLA Alessio – Consigliere – ha pronunciato la seguente: Continua …