Venti minuti di battitura sul “blindo” della cella: la reazione degli altri detenuti rende palese la gravità dell’episodio (Corte di Cassazione, Sezione I Penale, Sentenza 28 aprile 2022, n. 16338).

REPUBBLICA ITALIANA A NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE PRIMA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. SIANI Vincenzo – Presidente – Dott. RENOLDI Carlo – Consigliere – Dott. BINENTI Roberto – Consigliere – Dott. TALERICO Palma – Rel. Consigliere – Dott. CENTOFANTI Francesco – Consigliere – ha pronunciato il seguente: Continua …

Regala vestiti di lusso al compagno detenuto: scatta la sanzione disciplinare (Corte di Cassazione, Sezione I Penale, Sentenza 4 marzo 2022, n. 7939).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE PRIMA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. BRICCHETTI Renato Giuseppe – Presidente – Dott. BIANCHI Michele – Consigliere – Dott. RENOLDI Carlo – Rel. Consigliere – Dott. ALIFFI Francesco – Consigliere – Dott. CAPPUCCIO Daniele – Consigliere – ha pronunciato la Continua …

La Cassazione conferma la sanzione disciplinare a boss che sta troppo in doccia, per affermare gerarchia mafiosa (Corte di Cassazione, Sezione I Penale, Sentenza 8 giugno 2021, n. 22381).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE PRIMA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. IASILLO Adriano – Presidente Dott. CIAMPI Francesco Maria – Consigliere Dott. DI SALVO Emanuele – Consigliere Dott. SIANI Vincenzo – Rel. Consigliere Dott. VANNUCCI Marco – Consigliere ha pronunciato la seguente SENTENZA sul ricorso Continua …