Obbligava le vittime ad accostare a lato strada e con la scusa di vendere ortaggi, le rapinava (Corte di Cassazione, Sezione Feriale Penale, Sentenza 11 agosto 2020, n. 23757).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE FERIALE PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. BONI Monica – Presidente – Dott. ALMA Marco Maria – Consigliere – Dott. SGADARI Giuseppe – Consigliere – Dott. TANGA Antonio Leonardo – Rel. Consigliere – Dott. BORSELLINO Maria Daniela – Consigliere – ha Continua …

Rubano l’auto ad un autolavaggio? Il titolare dell’impresa è tenuto a pagare i danni (Corte di Cassazione, Sezione VI Civile, Sentenza 15 maggio 2020, n. 8978).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SESTA SEZIONE CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. FRASCA Raffaele – Presidente – Dott. RUBINO Lina – Consigliere – Dott. CIRILLO Francesco Maria – Consigliere – Dott. IANNELLO Emilio – Rel. Consigliere – Dott. POSITANO Gabriele – Consigliere – ha pronunciato la Continua …

Rapina pluriaggravata: le impronte papillari, raccolte sul luogo del reato, inchiodano l’imputato (Corte di Cassazione, Sezione VII Penale, Sentenza 7 aprile 2020, 11424).

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE SETTIMA PENALE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. CERVADORO Mirella – Presidente Dott. VILLONI Orlando – Consigliere Dott. GIORDANO Emilia Anna – Consigliere Dott. MANTOVANO Alfredo – Rel. Consigliere Dott. VIGNA Maria Sabina – Consigliere ha pronunciato la seguente: ORDINANZA sul ricorso Continua …